Lunelle ES70 Therapeutique

La Lunelle ES70 Thérapeutique è una lente morbida per bendaggio oculare a potere plano. Il suo materiale unico ES70 permette un’ottima applicazione e contemporaneamente un alto comfort e un lungo porto. I

Descrizione

Lente sferica di orbis

Geometria

  • Zone ottiche posteriori e anteriori sferiche 
  • Appiattimento sferico

Materiali

ES70 

Dati tecnici

Parametri

Range 1

Range 2

Diametro totale

14.00 mm

15.000 mm

Curva base

8.60 mm

9.2 mm

Sfero

plano

plano

Informazioni aggiuntive

Indicazione

, ,

Lens Type

Progettato da

Lunelle

Logo Lunelle

ES70

Materiale Lunelle ES70, la soluzione ottimale per la salute e la sicurezza degli occhi dagli anni '80.

La ricerca di Fiere Ärs ha portato negli anni ’80 allo sviluppo del materiale per lenti a contatto ES70 di Essilor, il materiale  più stabile di alta qualità per le lenti morbide.
Attraverso un’intensa ricerca, LS70 si è dimostrato uno dei materiali per lenti a contatto più sicuri e sani mai sviluppato nel tempo. Le lenti in materiale ES70 possono essere adattate a tutti i tipi di difetti visivi in sicurezza. 

LUNELLE assicura una buona ossigenazione della cornea

La permeabilità dei materiali è un parametro importante nell’adattamento delle lenti a contatto. Per le lenti morbide, questa permeabilità dipende dal contenuto di acqua del materiale.
Il materiale ES70 utilizzato per le lenti Lunelle ha un’idrofilia del 70%. Ha una permeabilità (Dk) quattro volte superiore a quella dell’ HEMA e due volte superiore a quella di un materiale con il 55% di idrofilia.
La scelta di un materiale non ionico dà una buona resistenza ai depositi sulla lente e quindi un apporto ottimale di ossigeno per tutta la durata della lente.
Il materiale ES70 è composto da polimeri non ionici. Fornisce una quantità limitata di sostanze proteiche alla superficie della lente, e ciò garantisce una migliore qualità visiva.

LUNELLE GARANTISCE UNA BUONA VISIONE PER MOLTO TEMPO

Lunelle rispetta il metabolismo della cornea. La geometria della lente Lunelle garantisce una buona mobilità, in modo da assicurare il film lacrimale tra lente e l’occhio. Ciò contribuisce ad un maggiore apporto di ossigeno, in modo che il metabolismo rimanga praticamente invariato.
Allo stesso tempo, l’alto contenuto di acqua rimane stabile e garantisce un metabolismo ottimale.
La combinazione del materiale ES7O e la geometria della lente Lunelle offre una vestibilità completamente sicura rispettando il metabolismo corneale.
Lunelle ES70 consente di utilizzare le lenti a contatto per tutta la vita.
Il materiale è pienamente compatibile con la cornea con proprietà speciali nel legame d’acqua, in modo da ottenere una geometria stabile e quindi una bassa sensibilità ai cambiamenti di pH, temperatura e tonicità.
Le lenti Lunelle hanno una buona mobilità e rimangono comode per tutto il periodo di utilizzo.
 

Lenti Lunelle - per una vestibilità precisa di tutti i difetti visivi

Il materiale ES70

Il materiale ES70 utilizzato per le lenti a contatto Lunelle è composto da PMMA, che lo rende robusto e trasparente, e PVP, che garantisce un contenuto di acqua stabile. La produzione di materiale ES70 continuerà anche dopo il passaggio a SwissLens. Lo stesso laboratorio produrrà il materiale di base e i bottoni come prima ed esclusivamente per i prodotti Lunelle di SwissLens. Il materiale prevede l'uso delle tecniche più avanzate perché sia stabile. Lo sviluppo della tecnologia di polimerizzazione di Essilor ha dimostrato di fornire dei materiali stabili di alta qualità.

Produzione SwissLens utilizza una tecnica di produzione high-tech per ottenere la migliore riproducibilità. Le lenti a contatto Lunelle vengono ispezionate sistematicamente in tutte le fasi per garantire che i parametri rimangano invariati allo stato disidratato.
GARANZIA DI QUALITÀ
Il materiale e le lenti a contatto sono prodotti in conformità con le rigide norme stabilite dalla Garanzia della qualità.

ES70

Specifica

  • Percentuale di idrofilia 70 %
  • DK: 35
  • Trasmissione nell’area visibile (%) 98,6
Aumentare la permeabilità DK secondo il metodo FATT a 35o C
10’11.cm'(02).cm/cm2.s.mmHg

preloader